Nuvoleazzurre

Loading Nuvoleazzure
  • Home /
  • I Sigari /
  • Mastro Tornabuoni Affinato – Compagnia Toscana Sigari

Data:

Mastro Tornabuoni Affinato – Compagnia Toscana Sigari

Il Mastro Tornabuoni Affinato nasce dopo una stagionatura delle foglie di Kentucky di 12 mesi. Si utilizzano sia per la fascia che per il ripieno Kentuky della Valtiberina; tabacco di tipo leggero; il sigaro è un Long Filler.
Ciò dona al sigaro maggiore gamma di aromi; da cui il nome di “Affinato”.
La confezione è tipica della ditta con la foglia di tabacco stilizzata ed il color tabacco.
Sulla costa della stessa compare la descrizione del prodotto: “Raffinato ed elegante, il Mastro Tornabuoni Affinato è fatto totalmente a mano dalle nostre esperte sigaraie solo con tabacco Kentuky della Valtiberina Toscana e curato come la tradizione ci ha insegnato”.
Estratto dal contenitore ci appare un sigaro giustamente rustico, bitorzoluto. La confezione prevede due sigari e questi sono differenti nell’aspetto, segno della lavorazione manuale.
Il colore è uniforme e caldo, una bella “tonaca di frate” omogenea. Una fine anilla sigilla il prodotto. Devo dire che purtroppo tutti quelli che ho provato sono un po’ secchi (perdono sottili frammenti di tabacco, segno di una conservazione non proprio ottimale in tabaccheria, ma è un difetto cui si ovvia molto rapidamente in Bormioli ad umidità controllata.
Le note a crudo sono da toscano, segno di un eccellente processo di stagionatura. Si apprezzano sentori legnosi, affumicati, terrosi e vagamente speziati, molto delicati e comunque pieni. Il tiraggio a secco è molto buono, in tutti quelli provati.
Acceso, e questo avviene in modo molto facile, si avvertono subito le note già avvertite a crudo, lievemente più sapide. l’aroma che fa da padrone, ad inizio fumata è il legno, nelle sue stimatore affumicate e terrose.

Proseguendo la gamma olfattiva si apre in modo davvero elegante apparendo aromi di nocciola, stallatico e di frutta secca. Alla bocca si avverte un lieve pizzicore tipo pepe. Il fumo è corposo, ma non untuoso coì come la brace va avanti in modo spontaneo e controllato.

Arrivati alla metà, alla pancia del sigaro e proseguendo si avverte anche la note di cuoio, di concia, c’è chi parla anche di liquirizia, personalmente non l’ho mai avvertita. Insomma si liberano i veli e fa capo tutto il tripudio organolettico del Kentuky, senza mai scivolare su note volgari o ruffiane, rimanendo entro un bouquet di classe e signorilità.


La quota nicotinica è presente e di forza medio alta, anzi non inganni l’inizio gentile che il sigaro dà, certo non è una forza tipo Spingarda, ma neanche si può definire un sigaro leggero.
E’ comunque un sigaro in crescendo che ama rivelarsi e ama far comprendere quante sfumature di aromi un ottimo Kentuky può regalare.
Un prodotto che l’esperto lo sa cogliere appieno, ma anche il neofita potrà gustare senza restare disorientato.
In ultimo un eccellente rapporto qualità prezzo.


5/5 è il mio giudizio.

Video 1
Video 2
Video 3

2 Commenti

Scrivi un commento

Privacy

Per avere ulteriori informazioni completa il modulo online con i tuoi dati (che saranno utilizzati esclusivamente per soddisfare la tua richiesta, nel più assoluto rispetto della privacy).

Per maggiori informazioni clicca qui

Trattamento dei dati personali

Dimostra di non essere un robot, esegui la somma tra i due numeri:

0
+
94
=

Tutto ció che é riportato su questo sito web, documentazione, contenuti, testi, immagini, il logo, il lavoro artistico e la grafica sono di proprietá di Nuvoleazzurre.it, sono protetti dal diritto d'autore nonché dal diritto di proprietá intellettuale. Sará quindi assolutamente vietato copiare, appropriarsi, ridistribuire, riprodurre qualsiasi frase, contento o immagine presente su questo sito perché frutto del lavoro e dell´intelletto degli autori stessi. É vietata la copia e la riproduzione dei contenuti e immagini in qualsiasi forma. É vietata la redistribuzione e la pubblicazione dei contenuti e immagini non autorizzata espressamente dall´autore.