Nuvoleazzurre

Loading Nuvoleazzure

Data: 02 Giugno 2020

Post Embargo

E poi.
Capita di trovare il prodotto che non ti aspetti.

Scheda tecnica: Vitola di Galera: Robusto (IS); Largo 52, Lunghezza 127; Capa Honduras Corojo: Capote Honduras e Nicaragua; Tripa Honduras e Nicaragua; Rollato a mano, Tripa lunga.

Il sigaro è nel formato “box pressed” ovvero squadrato, caratterizzato da un’anilla dallo spiccato tenore vintage: l’allegoria degli Stati Uniti d’America che si riconciliano con Cuba.

La fascia è di un omogeneo colorado-maduro, opaca e untuosa quanto basta.
A crudo si possono apprezzare sentori di legno di cedro e tostature.
L’accensione è molto rapida e il sigaro parte subito in modo discreto.
I primi puff offrono subito un fumo corposo e giustamente asciutto, i sentori sono dolci con una struttura di spezie, caramello e legno.
Non ti aspetti che un sigaro della repubblica honduregna possa essere così armonioso; considerando però che rende omaggio ad una ideale ritrovata pace fra USA e Cuba il tutto si spiega immediatamente.

Proseguendo il prodotto si assesta nella sua cromaticità lasciando la bocca completa da sentori tostati di cacao.
L’insieme è molto ben bilanciato e l’olfatto ed il gusto sono appagati e al contempo curiosi di scoprire le successive evoluzioni.
Il sigaro, dalla costruzione eccellente, presenta un tiraggio davvero notevole, la cenere è compatta e il braciere è sempre uniforme.
Al secondo tercio siamo colpiti, ammalati da sentori di liquirizia che prendono il posto del legno, mentre le spezie divengono molto più morbidi, tipo cannella. Al retronasale un lieve pizzicore, ma non si percepiscono aromi di pepe.

Il bilanciamento è sempre ottimo e si resta affascinati dall’osservare come il manufatto bruci in modo regolare lasciando un fumo azzurro, compatto e profumato.
Il tempo vola piacevole, quasi in oblio, come rapiti dall’estasi dei sapori.
Si ritorna alla realtà quando il terzo tercio fa la sua comparsa dando contemporaneamente un aumento della forza nicotinica che da media diviene medio-forte, e alle tonalità dolci fa la sua apparizione il carattere latino dell’Honduras con terra e legno maturo. Qui la fumata si deve fare più lenta, attenta altrimenti c’è il rischio di farsi sopraffare dall’amaro fisiologico della fumata inoltrata e si perde la goduria che il manufatto saprà regalare nel fine fumata.
In fine fumata i sapori, persistenti, diventano maschi: cuoio, pelle e spezie secche.


Un ottimo saluto per chi ha saputo creare una miscela davvero appagante, che per il costo (8,80) rappresenta davvero un risultato invidiabile.

E’ un sigaro che può affrontare anche un fumatore non esperto, un sigaro tutto giorno, ottimo per il disimpegno che per una fumata rilassata, quasi meditativa.

Un sigaro ottimo che il 90/100 lo merita senza esitazioni.

Video 1
Video 2
Video 3

Scrivi un commento

Privacy

Per avere ulteriori informazioni completa il modulo online con i tuoi dati (che saranno utilizzati esclusivamente per soddisfare la tua richiesta, nel più assoluto rispetto della privacy).

Per maggiori informazioni clicca qui

Trattamento dei dati personali

Dimostra di non essere un robot, esegui la somma tra i due numeri:

5
+
29
=

Tutto ció che é riportato su questo sito web, documentazione, contenuti, testi, immagini, il logo, il lavoro artistico e la grafica sono di proprietá di Nuvoleazzurre.it, sono protetti dal diritto d'autore nonché dal diritto di proprietá intellettuale. Sará quindi assolutamente vietato copiare, appropriarsi, ridistribuire, riprodurre qualsiasi frase, contento o immagine presente su questo sito perché frutto del lavoro e dell´intelletto degli autori stessi. É vietata la copia e la riproduzione dei contenuti e immagini in qualsiasi forma. É vietata la redistribuzione e la pubblicazione dei contenuti e immagini non autorizzata espressamente dall´autore.